Inferno

In una scena del famoso film Inferno di Dario Argento un personaggio, interpretato da Eleora Giorgi, va in una biblioteca di Roma, piena di libri antichi: entra senza problemi di filtri, lettere di presentazione e simili, arriva in sala di lettura, dove i libri antichi sono addirittura a scaffale aperto. Altro che fruizione negata! Peccato che subito dopo il personaggio faccia una brutta fine proprio a causa del libro.

La scena si trova a circa 25 minuti dall’inizio del film, che comunque merita di vedere per intero

Sarei curioso di sapere se la biblioteca in cui è stata girata la scena è reale o è stata ricostruita in studio. Nel film si dice che si trova in Via dei Bagni. A Roma c’è una Via dei Bagni di Lucca, che è alla Magliana, ma da ciò che si vede in Google Maps sembra un luogo completamente diverso dal film.

2 Risposte

  1. Su Youtube ho trovato questo: Inferno – Dario Argento – Eleonora Giorgi Demone della Biblioteca

    Nell’ultima scena lei esce dalla biblio terrorizzata e si vede uno scorcio di città notturna…E’ la scena che citi?

  2. No, la scena a cui mi riferivo io viene subito prima: la ragazza va in sala di lettura, appunto con i libri antichi a scaffale aperto, prende il libro, e poi esce, e da quel momento si svolge la scena riportata su Youtube. Diciamo che questo sarebbe il lato meno amichevole della biblioteca.

    Nei film e nella letteratura horror ci sono diversi riferimenti alle biblioteche e affini. Così a memoria mi viene in mente la scena de L’aldilà di Lucio Fulci in cui Michele Mirabella (quello di Elisir) viene divorato dai ragni negli Archivi Storici della Louisiana (L’aldilà è un film probabilmente ispirato a Inferno ma molto più splatter, e secondo me è uno dei capolavori del grande Lucio Fulci, anche se lo metterei dopo Paura nella città dei morti viventi. Le biblioteche hanno anche un ruolo centrale nel romanzo Il discepolo di Elizabeth Kostova (http://lccn.loc.gov/2004022563), una storia di vampiri di buon livello.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: